2020 : la decorazione afro fa il suo grande ritorno

Che siate proprietari o in affitto, in un appartamento o in una casa unifamiliare, il design interno della vostra casa rimane essenziale e può riflettere la vostra personalità o il vostro umore. Esistono molti stili diversi in termini di ornamenti e decorazioni. Lo stile dell’anno che sta tornando in auge è il “decoro afro”. In effetti, questa tendenza non è nuova, ma sta rinascendo e sta trovando il suo fascino nelle case. Ecco alcuni consigli e trucchi per titillare la vostra ispirazione se avete un nuovo progetto di interior design.

Cos’è lo stile “afro”?

È uno stile di decorazione etnica di origine africana. Il principio è quello di mettere il sole nelle tonalità utilizzate. Si tratta anche di mettere in risalto i mobili e gli ornamenti utilizzando oggetti che rappresentano i gruppi etnici o le tradizioni africane. Questi oggetti sono molto vari e possono essere esposti sia nel vostro salotto, nel vostro soggiorno, nei vostri corridoi o anche nelle vostre camere da letto. La “decorazione afro” può essere manifestata da statuette africane, maschere tribali di legno, stuoie intrecciate come stile di arazzo o cera (speciale tessuto africano). Quest’ultimo può essere appeso al muro come un quadro ecc.

Visita siti web e blog

Nel principio del design d’interni, non ci sono regole predefinite. Tutto dipende dalla visione di ogni persona di ciò che vuole e dalla sua ispirazione. In caso di mancanza di ispirazione, una piccola visita sul web è molto utile. Infatti, diversi siti web professionali o amatoriali propongono diversi consigli e trucchi per tutti i tipi di decorazione d’interni in stile afro. Decorare la vostra casa con il volto dell’Africa diventa più realistico grazie agli stili proposti da questi siti (etnico, vintage). Alcuni blog offrono anche idee originali di “decorazione afro”. Le decorazioni rappresentano infatti le immaginazioni personalizzate delle persone che le pubblicano.

Fallo da solo o chiedi aiuto

Un bel design richiede conoscenza e stile. Infatti, non è sufficiente scegliere i mobili giusti o trovare un colore di vernice appropriato per il vostro muro. Grazie ai temi proposti dai siti o da certi blog, lanciarsi nel relooking della sua casa sembra un po’ più facile. È anche possibile rivolgersi a professionisti dell’interior design in caso di mancanza di ispirazione. Come professionisti, sanno come sintetizzare i desideri dei loro clienti e portarli nei loro spazi vitali.

Perché lo stile vintage sta tornando nella nostra decorazione?
Con quali mobili comporre una suite per i genitori?